Supply Chain e Blockchain: il caso ACCUDIRE

ACCUDIRE supply chain management masters supply chain traduzione supply chain manager supply chain significato supply chain cos è supply chain definizione

Oggi, su innovatorshub.it, continuiamo la nostra esplorazione sulle applicazioni della blockchain nel mondo aziendale iniziando con il case-study di ACCUDIRE, un’innovativa azienda italiana che ha sapientemente implementato la tecnologia blockchain nella gestione della supply chain.

Supply chain, logistica e innovazione: la nascita di ACCUDIRE

ACCUDIRE è una giovane azienda italiana nata nel novembre del 2019 dall’unione di Ormesani e ZPC, due aziende attive nel campo della logistica.
A guidare questa unione c’è stato Abramo Vincenzi, co-founder e CEO dell’azienda ed esperto in direzione aziendale e innovazioni tecnologiche che ha individuato le opportunità offerte dalle tecnologie DLT (Distributed Ledger Technologies) e dalla blockchain, applicabili anche nel settore della supply chain oltre che in ambito finanziario.

Grazie alle sinergie create dalla compagine sociale, composta da un insieme di know-how ed esperienze nel campo della logistica e delle innovazioni tecnologiche, ACCUDIRE ha applicato la tecnologia blockchain per la creazione di una piattaforma che consente di tracciare e monitorare in tempo reale i trasporti delle merci, aumentando così la trasparenza e l’efficienza dei processi logistici.

Il progetto è quindi, quello di sviluppare una piattaforma che coinvolga tutti gli attori della filiera, tra cui esportatori, trasportatori, spedizionieri, autorità portuali, dogane, importatori, operatori logistici e doganali, banche e assicurazioni in modo da efficientare il processo e la comunicazione tra gli attori coinvolti.
La soluzione proposta è una piattaforma di filiera, non un software specifico per un’azienda.

La filosofia aziendale è incentrata sulla volontà di diventare un punto di riferimento per tutte le aziende che intendono implementare la tecnologia blockchain per migliorare i propri processi logistici: proprio come dice il nome, “ACCUDIRE” si pone l’obiettivo di indicare l'”ACCurate DIREction” ai propri clienti, al fine di raggiungere in modo efficace le migliori soluzioni adottabili.

L’idea alla base della startup innovativa nasce dall’esperienza dei soci fondatori e da un’accurata analisi di mercato da parte del CEO Vincenzi, che grazie alle sue conoscenze in ambito blockchain, è stato in grado di individuare dei margini di miglioramento nei processi logistici.

supply chain finance supply chain management master in supply chain wikipedia supply chain blockchain supply chain in italiano supply chain sustainability supply chain icon supply chain esempio supply chain manager cosa fa supply chain planner

Le criticità della logistica e della supply chain

Le maggiori criticità individuate dal CEO per l’export sono:

  1. Lentezza della supply chain e costi elevati: processo non efficiente che evidenzia numerose carenze in termini di player coinvolti e tempo perso. Spesso a causa della non interoperabilità dei sistemi o degli attori in gioco, si creano delle interazioni frammentate nelle fasi di movimentazione delle merci che causano un aumento dei costi e dei tempi richiesti. Un esempio pratico di questo problema si può riscontrare nelle procedure doganali, dove la mancanza di un sistema integrato di scambio di informazioni tra le diverse parti coinvolte può portare a ritardi e costi aggiuntivi.
  2. Mancanza di fiducia: fra i vari attori presenti all’interno del processo logistico è spesso riscontrabile un livello di sfiducia elevato, che attualmente si abbatte solo dopo il consolidamento di un rapporto di lavoro duraturo. 
  3. Alto rischio di sanzioni: il contesto geopolitico internazionale è in continua evoluzione e questo rende sempre più facile incorrere in sanzioni. Ad esempio, un’azienda che esporta prodotti in un paese soggetto a sanzioni internazionali può rischiare di subire pesanti multe o restrizioni commerciali se non si attiene alle normative vigenti.

Tabella 1: Criticità nell’export e possibili soluzioni offerte da Accudire

CriticitàEsempioSoluzione offerta da Accudire
Lentezza della supply chain e costi elevatiProcedure doganali complesse e disintegratePiattaforma basata su blockchain per la condivisione di informazioni e la riduzione di costi e tempi
Mancanza di fiduciaIncertezza sulla reputazione e qualità del servizio offerto dagli intermediariTracciabilità e trasparenza garantite dalla tecnologia blockchain
Alto rischio di sanzioniEsportazione verso paesi soggetti a sanzioni internazionaliMonitoraggio e certificazione del rispetto delle normative tramite blockchain
supply chain planning supply chain definition supplier chain management of supply chain management of the supply chain is procurement traduzione supplier traduzione approvvigionamento significato

I vantaggi offerti dalla blockchain alla logistica e alla supply chain

I vantaggi più importanti offerti da questa tecnologia secondo il CEO sono:

  1. Immutabilità: la natura stessa della blockchain non consente la modifica del dato una volta inserito all’interno del blocco. Questo consente a tutti gli attori di avere sempre a disposizione dati certificati e sicuri.
  2. Tracciabilità: grazie a questa innovazione è facile determinare la provenienza e il transito lungo tutta la supply chain della merce, certificando il rispetto delle normative internazionali. Un esempio pratico potrebbe essere la tracciabilità di prodotti alimentari, dove la blockchain permette di monitorare l’intera catena produttiva, garantendo la qualità e l’origine dei prodotti.
  3. Sicurezza: l’origine e l’iter dei prodotti tracciati in tempo reale contribuiscono alla riduzione del rischio di frodi, errori o inadempienze, spesso legate a lente operazioni di copiatura di documenti cartacei. Ad esempio, la blockchain potrebbe prevenire l’alterazione dei documenti di spedizione, aumentando la sicurezza delle transazioni commerciali.

È evidente quindi come l’implementazione di questa tecnologia permette di sopperire a molti dei limiti emersi nel sistema di logistica tradizionale.

VantaggioEsempioBeneficio apportato dalla blockchain
ImmutabilitàInformazioni sulle spedizioniDati certificati e sicuri per tutti gli attori coinvolti
TracciabilitàProvenienza e transito di prodotti alimentariCertificazione del rispetto delle normative internazionali e garanzia di qualità e origine dei prodotti
SicurezzaPrevenzione di furti o alterazioni dei documenti di spedizioneRiduzione del rischio di frodi, errori o inadempienze

Le spedizioni “Ex-Works”

Un altro tema importante da analizzare è quello che in Italia, il 70% del mercato logistico è coperto dalle spedizioni “Ex-Works”, in cui l’azienda produttrice si occupa solo della produzione e l’acquirente straniero gestisce il trasporto e la documentazione. In questo modo, le aziende italiane perdono il controllo dei flussi documentali, esponendo la documentazione a possibili alterazioni e contraffazioni.

La blockchain offre una soluzione a tale problema, consentendo di stabilire la data certa e la geolocalizzazione delle attività, andando a rendere più facile la gestione del processo in caso di contestazioni. È tuttavia fondamentale costruire un ecosistema forte e altamente automatizzato per trarre i massimi vantaggi dalla tecnologia: se i collegamenti tra i vari soggetti non sono completamente digitali, la presenza della blockchain potrebbe non essere sufficiente a garantire la sicurezza del sistema, risulta quindi importante che l’intera catena sia solida e resistente, altrimenti un singolo punto debole può compromettere l’efficacia dell’intero sistema.

Com’è costruita ACCUDIRE 

Il sistema alla base della piattaforma in questione è aperto e basato su cloud, permettendo la connessione a qualsiasi blockchain. Attualmente ACCURIDE, si avvale di un partner italiano, TRUSTED-CHAIN, per garantire che i nodi della rete siano in Italia e soggetti alla giurisdizione italiana ed europea.

TRUSTED-CHAIN utilizza HYPERLEDGER FABRIC, una blockchain permissioned, particolarmente adatta al settore della supply chain poiché consente alle aziende di conoscere i partner con cui interagiscono.

A differenza di Ethereum, che preserva l’anonimato, HYPERLEDGER FABRIC offre alle aziende una gestione sicura, certa e crittografata dei dati, garantendone l’immutabilità e permettendo la collaborazione tra player noti.
Questa caratteristica rende questa tecnologia ideale per un approccio business-to-business (B2B).

blockchain in supply chain sypply crypto supply chain uses blockchain e supply chain importance of blockchain supply crypto blockchain per la supply chain cos è la blockchain esempio pratico crypto cos'è blockchain come funziona blockchain definizione come funziona la blockchain cos'è la blockchain applicazioni a cosa servono i bitcoin blochchain cos è definizione di blockchain aziende esempi di blockchain utilizzi blockchain applicazioni in azienda blockchain per aziende app monitoraggio crypto blockchain e aziende blockchain applicazioni reali

I primi progetti di ACCUDIRE a supporto della supply chain

Nel primo progetto pilota, ACCUDIRE è stata in grado di coinvolgere Benetton Group e l’Autorità Portuale di Trieste con l’obiettivo di migliorare le comunicazioni tra un’importante azienda e un’entità pubblica attraverso un approccio tecnologico innovativo.
Il progetto ha preso avvio dalla digitalizzazione della lettera di vettura e-CMR e dall’integrazione dei flussi tra Benetton e i sistemi gestionali del porto di Trieste tramite ACCUDIRE.

La connessione diretta tra dati e informazioni è stata possibile grazie all’interazione tra i sistemi gestionali di Benetton, come SAP e il loro Transport Management System (TMS): attraverso quest’interazione, è stato possibile creare la e-CMR per gestire l’entrata delle merci al porto di Trieste.

Il secondo progetto di ACCUDIRE è stato il progetto pilota Blockchain-in-a-Box. Avviato a marzo 2020 all’interno del CSCMP (Council of Supply Chain Management Professionals), con l’obiettivo di creare un prodotto basato sulla tecnologia blockchain, il gruppo di lavoro era composto da esperti di varie discipline, tra cui tecnologia, diritto e change management, che hanno unito le loro competenze in tre dimensioni: organizzativa, legale e tecnologica.

A differenza del primo progetto pilota, incentrato sull’aspetto tecnologico e relazionale tra due entità differenti, Blockchain-in-a-Box mirava a costruire un sistema facilmente replicabile e in grado di supportare le PMI in un approccio integrato di logistica su più dimensioni.
La prima idea del progetto era la creazione di una e-CMR per la Spagna, con l’intento di guidare e indirizzare le PMI verso un sistema che coprisse aspetti tecnologici, organizzativi e legali della logistica.

Filosofia aziendale

Da questi due progetti pilota promossi dall’azienda ACCUDIRE, emergono alcuni concetti chiave e valori che riflettono la filosofia aziendale:

  • Innovazione tecnologica: ACCUDIRE si impegna a sviluppare soluzioni innovative, come l’utilizzo della blockchain e la digitalizzazione dei processi logistici, per migliorare l’efficienza e la sicurezza nella supply chain.
  • Collaborazione: L’azienda si concentra sulla creazione di partenariati strategici con diverse organizzazioni, come Benetton Group, l’Autorità Portuale di Trieste e il CSCMP, al fine di condividere competenze e risorse per conseguire obiettivi comuni.
  • Integrazione: ACCUDIRE mira a integrare diverse discipline e dimensioni della supply chain, come la tecnologia, l’organizzazione e il diritto, per offrire soluzioni complete e coerenti ai suoi clienti.
  • Supporto alle PMI: L’azienda si impegna ad aiutare le piccole e medie imprese ad adottare nuove tecnologie e a guidarle in un approccio integrato di logistica su più dimensioni.
  • Replicabilità e scalabilità: ACCUDIRE progetta i suoi sistemi per essere facilmente replicabili e scalabili, al fine di adattarsi alle esigenze di diversi clienti e contesti.

In sintesi, la filosofia aziendale di ACCUDIRE si basa sull’innovazione, la collaborazione, l’integrazione, il supporto alle PMI e la replicabilità delle soluzioni, per offrire servizi di logistica avanzati e personalizzati ai propri clienti.

logistics management catena di approvvigionamento supply manager supply management  gestione magazzino traduzione catena di fornitura

ACCUDIRE e il futuro della supply chain

L’azienda sta assumendo sempre più un ruolo centrale all’interno dell’evoluzione del settore. 

Di recente è stata nominata dall’Università Cattolica del Sacro Cuore fra le top-ten fintech italiane grazie alle relazioni che stanno stringendo con istituzioni quali banche ed assicurazioni, in modo da mettere in connessione il mondo industriale manifatturiero con il mondo finanziario. 

L’obiettivo, infatti, è quello di creare un sistema il più interoperabile possibile, così da rendere il processo di logistica estremamente snello, facile ed intuibile per qualsiasi realtà.

Inoltre, sebbene l’azienda sia nata in un periodo delicato per il settore della logistica, che ha subito un calo drastico a causa del Covid-19, è riuscita comunque a portare avanti progetti pilota importanti, ad esempio, con Benetton group e Fedespedi, aziende leaders all’interno del settore logistico, con cui continua a collaborare tutt’ora. 

ACCUDIRE, poi, è stata scelta come una dei tre partner all’interno del progetto e-CMR Italia, a delineare il ruolo centrale che sta assumendo questa startup innovativa all’interno del contesto logistico italiano, ma anche internazionale.

Abramo Vincenzi, si dichiara soddisfatto dei risultati raggiunti e del sistema creato.
La piattaforma incarna alla perfezione i valori aziendali e permette in modo efficace di raggiungere gli obiettivi preposti in sede di pianificazione strategica. 

motivi logistici significato chain supply definition logistica e supply chain

Conclusioni

Accudire è un primo esempio di come l’innovazione tecnologica possa portare benefici significativi nel settore della logistica.

L’adozione della tecnologia blockchain, unita alla collaborazione con partner strategici e all’esperienza dei suoi fondatori, ha permesso all’azienda di creare un modello di business digitale che migliora l’efficienza dei processi logistici e riduce i costi e i tempi.

Accudire sta diventando un punto di riferimento nel settore, grazie alla sua capacità di offrire soluzioni innovative e alla sua visione incentrata sulla creazione di un ecosistema interoperabile che coinvolga tutti gli attori della filiera.

Il case-study presentato oggi dimostra come l’imprenditorialità e la determinazione nel perseguire obiettivi ambiziosi possano portare a risultati sorprendenti e al successo nel mercato, anche in contesti difficili come quello della logistica durante la pandemia di Covid-19.

Articoli più recenti: