Intelligenza Artificiale e Blogging

Introduzione: Innovatorshub.it e il ruolo dell’Intelligenza Artificiale

Benvenuti su Innovatorshub.it, il blog che aspira a diventare un punto di riferimento per gli appassionati di tecnologia, innovazione e Intelligenza Artificiale (Artificial Intelligence). Con l’aiuto di ChatGPT, un’IA in grado di riconoscere e rielaborare i modelli di linguaggio, ho creato questo spazio per condividere esperienze e conoscenze nel mondo della tecnologia e dell’innovazione.

Come creare un blog con l’aiuto dell’Intelligenza Artificiale

La domanda che mi sono posto prima di partire è stata: è possibile utilizzare ChatGPT e i modelli di intelligenza artificiale per fare Blogging? (quindi avere un assistenze durante le fasi di creazione, manutenzione e produzioni contenuti di un blog)

Nonostante le difficoltà iniziali, ho capito che potevo contare sull’aiuto di ChatGPT, un’IA in grado di riconoscere e rielaborare i modelli di linguaggio, compresi quelli di programmazione.
Ho deciso di affidarmi a questa tecnologia per creare la piattaforma e soprattutto per scegliere il nome del dominio, che ho ottenuto grazie al consiglio di ChatGPT tra i domini ancora liberi nel 2021, anno in cui è finito il suo allenamento.

Con l’aiuto del tool di OpenAI, ho seguito tutti i passi necessari per la creazione del blog: dalla definizione della strategia di crescita, all’acquisto e configurazione del dominio WordPress, fino alla personalizzazione del tema e del design del sito.

intelligenza artificiale un approccio moderno
Intelligenza artificiale robot
Intelligenza artificiale pdf
Come tutto è iniziato: il primo colloqui con l’AI

Esempi di Intelligenza Artificiale nella creazione di contenuti

Anche la scrittura degli articoli è stata semplificata grazie a ChatGPT, che mi ha aiutato nella revisione e nell’ottimizzazione SEO, andando a propormi sia keyword da valutare su SEOZOOM sia metodi per integrarle efficacemente nei testi degli articoli.
Parte delle immagini presenti sul sito sono state generate grazie all’intelligenza artificiale di OpenAI mentre altre verranno create con Midjourney (un AI per la generazione delle immagini più complessa di cui parleremo in seguito), fino a questo momento solo il logo e le grafiche di sfondo sono state fatte da un intelligenza umana, ci tengo quindi a ringraziare subito il mio amico Federico Cordelli, esperto di branding che ha saputo cogliere subito lo spirito del blog (per contattarlo o semplicemente per vedere il suo ottimo lavoro fatevi un giro sul suo sito!)
Innovatorshub.it non vuole essere solo un blog, ma un viaggio alla scoperta delle nuove tecnologie e dei loro impatti sul nostro modo di vivere e lavorare.

Intelligenza artificiale pro e contro,
Intelligenza artificiale film, intelligenza artificiale libri, intelligenza artificiale significato
Intelligenza artificiale esempi
Dalle-2, come sarebbero degli ologrammi che camminano per le strade di New York di notte?

Il Percorso

In questa prima serie di articoli, incentrata sul ruolo attivo dell’Intelligenza Artificiale nella creazione di un blog, copriremo i seguenti punti:

#Titolo sezioneContenuto
1Intelligenza Artificiale e BloggingPresentazione personale e della piattaforma
Obiettivo: creare un blog di successo con limitate risorse e conoscenze tecniche
Introduzione a ChatGPT e il suo ruolo nel progetto 
2Analizzare idee di business con l’AIDecisione di avviare una piattaforma online
Studio delle opportunità
Come ChatGPT ci ha suggerito il nome del dominio e i temi da trattare 
3Piattaforme per blog: una panoramica completaOpzioni per creare un blog
Scelta di WordPress come soluzione user-friendly 
4Creare un Blog da zero: una guida praticaAcquisto del dominio su SiteGroundAttivazione e messa in sicurezza del dominio 
5Strategia di crescita: LinkedIn e Content creationCrescita su LinkedIn
Il ruolo dell’AI nella content creation
Monetizzazione con programmi di referral
6Il nostro tema WordPress: Newspaper12Acquisto e installazione del tema Newspaper12 di TagDiv
Utilizzo dell’editor proprietario di TagDiv con l’aiuto di ChatGPT
Collaborazione con un grafico per il logo e le grafiche di sfondo 
7Creazione delle immagini con l’IA: MidjourneyGuida a Midjourney e confronto con Dalle-2
8Implementazione della mailing list e integrazione con il sitoUtilizzo di Mailchimp per creare la mailing list
Integrazione della mailing list sul sito
9Profilazione dei dati utenti e conformità legislativaIntegrazione del servizio offerto da Iubenda per gestire privacy policy e termini e condizioni
 
10Scrittura degli articoli e ottimizzazione SEOScrittura personale degli articoliUtilizzo di ChatGPT per revisione e miglioramento SEO
Utilizzo di SEOZOOM per trovare le migliori keyword 
11Produzione e montaggio videoUtilizzo di Descript per montare i video
Inserimento di musica e auto-allineamento del video 
12Ottimizzazione dei titoli e descrizioni per la SEO di YouTube e LinkedInRicerca dei titoli migliori
Editing delle descrizioni dei video YouTube e dei post LinkedIn secondo le SEO delle due piattaforme 
13Difficoltà e sfide incontrate durante il progettoErrori commessi e problemi di impaginazione
Revisione delle linee di codice fornite da ChatGPT
Equilibrio tra SEO e stile di scrittura 
14Costi e strumenti necessari per realizzare il progettoCosti per sito, template, servizi e strumenti
Strumenti già posseduti (Reflex, iPad, Mac) 
15Conclusioni e riflessioni sul processoValutazione dell’esperienza e dell’efficacia di ChatGPT nel progetto
Suggerimenti per chi vuole intraprendere un progetto simile 

Conclusione

Sono conscio del fatto che questo percorso sarà lungo e pieno di sfide, ma sarà bello gestire le problematiche che si presenteranno al fine di trovare soluzioni efficaci e casi di studio nella gestione di questo spazio online.

Se anche voi siete appassionati di tecnologia, pensate di dover digitalizzare il vostro business e volete essere sempre aggiornati sulle ultime novità, vi invito a seguirci su Innovatorshub.it e a far parte di questo viaggio.
Insieme scopriremo le infinite possibilità di utilizzo dei nuovi trend tecnologici e cercheremo di capire come essi possano contribuire a migliorare la nostra efficienza e la nostra produttività in ambito lavorativo.

Articoli più recenti: